Partner

LIFE OPTIMAL 2012 si sviluppa attraverso un partenariato tra soggetti privati e pubblici che collaborano nell’attuazione delle azioni previste

Biogas Wipptal srl

Beneficiario coordinatore, capofila di progetto

La società è stata costituita da 62 aziende agricole (allevamento bovini da latte) dell’Alta Valle Isarco, per lo sviluppo e la gestione dell’impianto. Capofila del progetto, è il referente per la Commissione europea e si occupa del coordinamento dei partner e del monitoraggio del progetto. Ha inoltre curato la realizzazione dell’impianto di trattamento del digestato, che comprende la sezione di essiccazione e di pellettizzazione del fertilizzante solido. Segue le attività di messa a punto dell’impianto e la gestione ordinaria dello stesso; lo sviluppo del piano di valutazione economica del sistema (aspetti ambientali e socio-economici). In collaborazione con gli altri partner cura le azioni di comunicazione e disseminazione dei risultati.

Università degli Studi di Torino

Beneficiario associato

Il Dipartimento dell’Agricoltura, delle Foreste e delle Scienze Alimentari (DiSAFA), nell’ambito del progetto, è responsabile del piano di valutazione del sistema – aspetti tecnologici. Collabora con il capofila nella realizzazione del piano di valutazione globale del sistema e nell’attuazione delle azioni di comunicazione e disseminazione dei risultati.

Libera Università di Bolzano

Beneficiario associato

La facoltà di Scienze e Tecnologie cura, nel progetto, il piano di valutazione della frazione solida del digestato, che prevede sia test di laboratorio che una parte sul campo, in collaborazione con il partner Cantina Tramin. Collabora con il capofila nella realizzazione del piano di valutazione globale del sistema e nell’attuazione delle azioni di comunicazione e disseminazione dei risultati.

Cantina Tramin

Beneficiario associato

Prestigiosa cantina vitivinicola altoatesina che, nell’ambito del progetto, è responsabile per la seconda parte del piano di valutazione della frazione solida del digestato, in collaborazione con la Libera Università di Bolzano. Collabora con il capofila nella realizzazione del piano di valutazione globale del sistema e nell’attuazione delle azioni di comunicazione e disseminazione dei risultati.

Zunhammer GmbH

Beneficiario associato

Azienda all’avanguardia nella produzione di mezzi e tecnologie per l’agricoltura, in particolare per la gestione dei liquami zootecnici. Nell’ambito del progetto è responsabile della realizzazione dei prototipi da alta efficienza e basse emissioni per lo spandimento del digestato. Collabora con il capofila nella realizzazione del piano di valutazione globale del sistema e nell’attuazione delle azioni di comunicazione e disseminazione dei risultati.


Desideri contattare i partner di progetto?


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: